Aggiungere acqua sempre calda e mescolare graduatamente,finche'      l'impasto prende una consistenza cremosa,ovvero ne liquida ne solida,come    nella foto.

 

 

 

 

 Mettere a riposo con un fazzoletto di carta sopra per 48 ore.Passati i due  giorni,che il lievito ha fatto "fermentare" l'impasto emanando gas nocivi  alcolici dannosi per le drosophile,potete tranquillamente passare  "all'imbottigliamento" nei vasetti.Versate l'impasto, dopo averlo mescolato e  controllato che sia ancora cremoso(se troppo liquido aggiungere pure' di  patate in fiocchi e mescolare,se troppo solido aggiungete acqua),dentro i  vasetti.Circa 2 dita.Aggiungete la rafia(paglia di legno che potrete trovare  QUI) che ha due funzioni molto importanti: assorbe l'umidita' in eccesso e  da appiglio alle drosophile.Due colpetti al vasetto starter per far scendere sul  fondo le drosophile e poi le versate nei nuovi vasetti.Finito!Facile vero? ;)

1  2  3  4